Creare una Scheda Prodotto su Amazon

Creare una Scheda Prodotto su Amazon

La Scheda prodotto su Amazon rappresenta una fotografia del tuo prodotto e delle sue caratteristiche. In uno scroll devi essere in grado di comunicare tutti i vantaggi del tuo prodotto e devi convincere l’utente del fatto che il tuo prodotto è diverso da quello della concorrenza, e che può risolvere un problema o garantire un beneficio che la concorrenza non può dare. Una buona scheda prodotto è solo l’inizio della parte Seo, che andrà poi completata con la creazione di una pagina A+ (di seguito le linee guida per come crearla Come Creare una Pagina A+ su Amazon).

Per questo motivo è indispensabile creare delle schede prodotto ottimizzate e curate nei minimi dettagli sotto tutti i punti di vista.

Adesso ti guiderò passo passo nella creazione e ottimizzazione di una scheda prodotto.

Creare una Scheda Prodotto su Amazon: Consigli Pratici

Titolo

Il titolo è una componente fondamentale per Creare una Scheda Prodotto su Amazon, in quanto in una riga e mezza, massimo due, dovrai essere in grado di far capire all’utente che ciò che sta cercando è proprio il tuo prodotto. Devi essere esaustivo ma sintetico, dicendo quali sono le tue caratteristiche principali. Se scriverai un buon titolo, ti assicuro che otterrai il click del tuo potenziale nuovo cliente.

Lo scopo del titolo è infatti quello di attirare l’attenzione degli utenti che navigano su Amazon. Ricordati che devi immedesimarti nel lettore e scrivere un titolo in grado di fargli percepire che conosci il suo bisogno e sei lì per risolverlo.

Ricorda di includere una o due delle tue Keyword (https://it.wikipedia.org/wiki/Keyword_stuffing) e ricorda di seguire le linee guida di Amazon, in particolare non fare promesse che non puoi mantenere.

Bullet Point

Si tratta di un elenco puntato all’interno della Scheda prodotto su Amazon, nel quale devi elencare le caratteristiche principali che il tuo prodotto possiede. Sono particolarmente importanti in quanto permettono all’utente di avere una prima panoramica su quello che stanno per comprare.

E si sa che la prima impressione è fondamentale..

E’ consigliabile inserire cinque bullet points, soffermandoti sulle caratteristiche principali o anche su una sola, l’importante e dare delle informazioni concrete e non essere vaghi.

Descrizione

La descrizione del prodotto è molto importante per Creare una Scheda Prodotto su Amazon, in quanto permette di estendere ulteriormente le informazioni che dai sul tuo prodotto, consentendoti inoltre di dare un tono narrativo, costruendo una storia dietro al tuo prodotto, incentivandone così la vendita e facendo provare all’utente un senso di appartenenza, quasi come se facesse parte della tua famiglia, questa è la magia del Marketing!

Dal punto di vista grammaticale ti consiglio di:

  • Non abusare di aggettivi superlativi
  • Essere diretto ed utilizzare un linguaggio immediato e immediatamente comprensibile
  • Non fare una lista della spesa

Immagini

Le immagini giocano un ruolo fondamentale nella scelta del tuo prodotto rispetto a quello della concorrenza. Per Creare una Scheda Prodotto su Amazon è necessario inserire foto chiare, che riprendano il prodotto in tutte le angolazioni in modo che il cliente possa cogliere anche i dettagli e si senta più sicuro nella fase di acquisto.

Nel caso in cui trattassi di prodotti particolari, come i medicali, dovresti considerare di dedicare un’immagine alle caratteristiche tecniche del prodotto.

Per quanto riguarda le best practice, è bene:

  • Avere come immagine principale una foto del prodotto preso di fronte, con uno sfondo bianco e con una dimensione minima di 500 px per lato
  • Usare minimo 3 immagini secondarie, massimo 7

Creare una Scheda Prodotto su Amazon: Riassumendo

Creare una scheda prodotto Amazon è un’azione che spesso viene sottovalutata, ma non è così. E’ inutile creare campagne Adv, utilizzare budget faraonici se poi l’utente atterra su una pagina e si perde al suo interno, senza sapere nulla del tuo prodotto, anzi provando anche una sensazione di disorientamento. Quindi occhio al Demarketing, rischi di spendere per dare una pessima visione del tuo brand..

A presto

Posted in Amazon, Guide, MarketingTags:
Write a comment